Guida

Torna all'Indice della guida

Passo 2 - Creazione ed inserimento del TAG/Codice HTML

Dare un nome alle pagine del sito - Compilazione manuale del parametro PAG

Caratteristica presente in: ShinyStat Pro Caratteristica presente in: ShinyStat Business
Il parametro PAG consente di assegnare ad una pagina un nome diverso rispetto all'URL.
Qualora l'URL della pagina abbia poco contenuto informativo (ad es. pagina1.html, pag2.htm, etc.) è consigliabile utilizzare questa opzione assegnando un nome più indicativo del contenuto (ad es. catalogo, listino, contatti, etc.). In questo modo il report Pagine > Richieste per pagina risulterà di più immediata consultazione.

Per generare il codice ShinyStat™ con il parametro PAG opportunamente valorizzato si può procedere come segue:
  • accedere alla “Gestione account” effettuando il login
  • cliccare su "Configurazione" nel menu a sinistra
  • cliccare sulla voce “Codice Html” nel menu a sinistra
  • selezionare l'opzione "Rinomina Pagina" nella sezione “codice avanzato”
  • inserire nel campo “nome pagina” il nome che si desidera assegnare alla pagina
  • cliccare sul bottone "Genera il codice avanzato"
  • inserire il codice generato nella rispettiva pagina Web
  • ripetere la procedura con le altre pagine che si intende rinominare
I nomi da assegnare alle pagine possono essere semplici o  avere una una struttura gerarchica come ad esempio:
/sezione/nomepagina

in modo da facilitare  l'aggregazione per sezioni nel report Pagine > Richieste per pagina.


Attenzione!

Si raccomanda di utilizzare nomi diversi per ogni pagina
: assegnando lo stesso nome a pagine differenti, i dati ad esse relativi vengono aggregati.
Precisiamo che, in tal caso, non è in alcun modo possibile risalire al dettaglio delle pagine viste.
La valorizzazione manuale di tale parametro è consigliata solo qualora il numero  di pagine sia limitato o nel caso il sito sia statico. Diversamente è possibile valorizzarlo in modo automatico


N.B. ENCODING DEI CARATTERI SPECIALI
Nel nome attribuito alle pagine è possibile inserire caratteri speciali solo utilizzando l'encoding.
Ad esempio, per generare uno spazio utilizzare %20; se si desidera assegnare il nome “cancelleria/penne biro/marcaY”, il parametro PAG deve essere compilato in questo modo: PAG=cancelleria/penne%20biro/marcaY


Torna all'Indice della guida