Guida

Torna all'Indice della guida

Passo 4 - Configurazione avanzata: conversioni, campagne e link esterni (ShinyStat™ Business)

Link esterni - Passo 1: Indicare l'URL di destinazione del link e il nome

Caratteristica presente in: ShinyStat Business
Come bisogna procedere per configurare un link esterno?
La prima operazione per abilitare il link esterno consiste semplicemente nel compilare i campi presenti in questo primo passo, indicando l'URL di destinazione del link e il nome che si intende attribuire a quel link per agevolare la lettura del report.

URL di destinazione: indica URL della pagina o del file attraverso il quale la risorsa è raggiungibile. Di seguito sono riportati alcuni esempi:

- se si desidera analizzare il link alla pagina dei Siti Top di ShinyStat, nel campo URL di destinazione bisognerà inserire l'indirizzo:
www.shinystat.it/top.html

- se il link conduce ad un file pdf, l'URL di destinazione sarà:
ftp://dominio.it/file.pdf

- se il link conduce ad un sito che utilizza il protocollo HTTPS, il campo URL di rilevazione verrà compilato in questo modo:
https://dominio.it/pagina.html

Si raccomanda di controllare attentamente che l'URL di destinazione sia stato inserito correttamente, in caso contrario il visitatore cliccando sul link non raggiungerà la pagina di destinazione.

Si raccomanda, inoltre, di encodare eventuali spazi e caratteri speciali contenuti nel parametro "link", come nell'esempio riportato di seguito:
onClick="javascript:ssxl('LINK=nome%20link');"


Nome: è il nome che identifica all'interno dei report il link esterno. Nel caso in cui questo campo non venga compilato, il nome coinciderà con l'URL di destinazione.
Per agevolare la lettura dei report si consiglia di scegliere un nome breve.

Nel caso in cui si desideri analizzare più link, suggeriamo di adottare un nome strutturato in modo da rendere i dati facilmente consultabili attraverso la funzione di Ricerca disponibile nel report relativo ai “Link esterni”.
Prendiamo ad esempio il caso di un portale di viaggi e turismo che offra visibilità a diverse strutture ricettive. Per ciascun albergo affiliato potrà essere interessante verificare quante volte gli utenti hanno cliccato sul banner presente in home page, quante volte hanno cliccato sul banner relativo alla zona di appartenenza e, infine, quante volte hanno cliccato sul link al sito presente nella scheda descrittiva dell’albergo.
In tal caso, converrà adottare un “nome” che  segua una struttura del tipo:
NomeStruttura-TipoLink

Adottando una simile struttura, nel report denominato “Link esterni” sarà possibile visualizzare (e quindi ricercare e/o aggregare) i seguenti collegamenti:
AlbergoA-banner
AlbergoA-bannerTrentino
AlbergoA-linkSito
AlbergoB-banner
Etc.


Torna all'Indice della guida